Psicoterapia

Psicoterapia – tutte le risposte alle tue domande

Stai pensando di iniziare una psicoterapia, ma c'è qualcosa che ti frena? Qui proviamo a sciogliere i tuoi dubbi.

Incontra uno psicologo

I motivi che ci trattengono dall’iniziare una psicoterapia, anche quando sentiamo di averne bisogno, sono diversi: il costo elevato, il tempo che non abbiamo, la difficoltà di trovare il professionista giusto e non ultima la fatica di aprirci con uno sconosciuto. Qui cerchiamo di sciogliere tutti questi dubbi.

Ammettere di avere un problema è faticoso e a molti può sembrare una debolezza. Per questo iniziare una psicoterapia non è facile. In realtà andare in terapia non significa essere “matti”, o “malati”, ma riconoscere di voler risolvere un problema e cominciare a farlo. È un atto di cura nei confronti di se stessi e un segno di maturità. Ma ci sono altri dubbi che ci frenano.

1. Il costo non è un po’ esagerato?

Al Santagostino una seduta di psicoterapia costa 35 euro. Certo, decidere di iniziare una terapia è un investimento economico, ma se chiedi a chi lo ha già fatto, quasi sicuramente ti dirà che ne è valsa la pena. Il risultato è un bene prezioso, che resta per tutta la vita.

2. Ma come faccio a scegliere tra tutti i terapeuti che esistono?

Destreggiarsi tra i diversi approcci psicoterapeutici non è facile. Al Centro Medico Santagostino siamo noi a indicarti lo specialista più adatto dopo un primo colloquio conoscitivo.

3. Perché dovrei raccontare la mia vita a qualcuno che non ho mai visto?
Semplice, perché a volte è più facile parlare con qualcuno che non ha pregiudizi o aspettative nei tuoi confronti. I terapeuti non giudicano. Sanno che gli esseri umani sono più complicati di quanto si crede: sanno che possiamo essere originali e imprevedibili nei nostri desideri e nelle nostre paure.

4. Sono molto impegnato: quando trovo il tempo da dedicare alla terapia?
Oggi è più facile che in passato: dopo un primo incontro di persona, puoi vedere il terapeuta anche a distanza, con strumenti come skype. Gli studi più recenti dicono che la distanza non toglie valore alla terapia. Chi sceglie di iniziare una psicoterapia sceglie di ampliare le proprie prospettive: dimostra cioè intraprendenza, fiducia e coraggio. Più che una persona malata, dimostra di essere una persona più sana e “attrezzata” della media.

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione o per aiutarci a fornire i nostri servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al nostro uso dei cookie.
Chiudi
Info